venerdì 12 ottobre 2012

Carpaccio di polpo


Anche questa è una ricetta inviatami via mail dalla signora Ada, è di facile realizzazione ma di grande effetto  si prepara in brevissimo tempo e con ottimi risultati!!! Grazie Ada!

Ingredienti:
1 polpo
sale
olio
prezzemolo
pepe nero
1 limone


Per quanto riguarda la cottura mi sono documentata e ho scelto di congelare il polpo e cuocerlo da congelato mettendo un dito di acqua nella pentola a pressione e dall'inizio del sibilo calcolare 15 minuti.
Se invece si segue la cottura tradizionale, si cuoce facendo attenzione che non si bruci, in una pentola con un dito d'acqua ma occorrono circa 30 minuti.

Una volta cotto, farlo raffreddare, scolarlo, tagliarlo a pezzi abbastanza grossi e condirlo con un pò di succo di limone, qualche scorzetta e del pepe nero.
Tagliare  a metà una bottiglia di plastica e incidere la parte inferiore, inserire i pezzetti di polpo e mettere un peso sopra, io ho messo una bottiglia di vetro, e fare in modo che dai fori inferiori della bottiglia esca il liquido in eccesso.  Con le forbici tagliare adesso le estremità della bottiglia formando delle linguette che serviranno per chiudere la stessa, avvolgere con la pellicola e fare riposare in frigo per 24 ore.

Trascorso il tempo tagliare la bottiglia e affettare il cilindretto ottenuto, con l'affettatrice, io l'ho affettato usando un coltello.

Preparare un'emulsione con olio, limone e un pizzico di sale. Disporre le fettine su un piatto di portata e sevire.



Approfitto per ringraziare Cinzia del blog pazzaperildolce e Daniela del blog leamichedidona che ci hanno conferito il premio  Simplicity e con l'occasione vi invito a passare dai loro bellissimi blog Grazie Cinzia e Donatella.

47 commenti:

  1. una ricetta davvero semplice, poi l'idea che hai avuto della bottiglia è fantastica: complimenti!
    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  2. Ma che bella idea!! La ricetta della tua lettrice é strepitosa!!! Mi piace un sacco...

    Ps. Scusa se non pubblico subito i commenti, purtroppo avendo la moderazione, poi li pubblico tutti il week end, ultimamente sono molto impegnata con il lavoro e diverse grane da sbrogliare....perdonami, i vostri messaggi mi fanno molto piacere, calcola che li leggo al mattino mentre faccio colazione, e poi prima di pubblicarla (alla sera se non crollo) o nel fine settimana, passo sempre da voi che me li avete lasciati....perdono! So che non é carino non vedere subito pubblicati i messaggi che mi lasciate, ma sono davvero a corto di tempo, ho un po' di ricette in post programmati, e non riesco a fare di più, ma chiudere il blog mi farebbe stare male, mi fate tanta compagnia in questo momento non semplicissimo!! Incrociate le dita per me!!

    RispondiElimina
  3. ma davvero mica male quest'idea ;) bacione cara

    RispondiElimina
  4. Complimenti signora Ada! La ricetta è gustosissima, il polpo mi piace molto già in insalata, figuriamoci in carpaccio! Bellissima idea! :) Un bacione per uno splendido venerdì! :)

    RispondiElimina
  5. ricordo di aver visto questa ricetta in qualche trasmissione e mi aveva particolarmente incuriosito. E' davvero un'ottima idea, peccato che qui in alto adige sia meglio scordarsi i piatti di pesce.
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Bella ricetta... A me il polpo piace moltissimo, così è proprio sfizioso!!
    Felice giornata :*

    RispondiElimina
  7. dai che figata... l'ho mangiato di recente e mi chiedevo come avessero fatto a farlo cosi ;)

    RispondiElimina
  8. Favoloso, lo aadoro :) Ci ho provato una sola volta ma non devo avrlo pressato troppo bene. Ritenterò con i tuoi consigli. Baci, buon we

    RispondiElimina
  9. lo voglio provare! Buon weekend, un bacione....

    RispondiElimina
  10. è da tanto che la volevo provare, ma fatico sempre a trovare il pesce, ti è venuto uno spettacolo, un bacio

    RispondiElimina
  11. Anch'io faccio il carpaccio di polpo ma con un procedimento un pò differente. confermo che è buonissimo!

    RispondiElimina
  12. Che metodo particolare!! L' ho sempre visto in super e mi chiedevo come si poteva realizzare. Grazie per la ricetta.Buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Eh si lo devo ammettere, questa ricetta è geniale. La segno subito e la proverò. Bravissima!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. mi piace tantissimo il carpaccio di polpo!!mi avete fatto venire voglia di farlo
    baci

    RispondiElimina
  15. Troppo buono!! E' così semplcie da fare. ma io ancora non c'ho provato con la tecnica della bottiglia!! A te è venuto benissimo.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  16. ottimo questo carpaccio anche io adoro quello di polpo mamma mia che bontà complimenti

    RispondiElimina
  17. Ciao Mariangela :) Adoro il carpaccio di polpo e il tuo è perfetto! Bravissima, complimenti!!! :D Non l'ho mai fatto, proverò con la tua ricetta ;) Un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
  18. non sono amante del carpaccio ma questa ricetta della signora Ada è molto stuzzicante, un bacione

    RispondiElimina
  19. Buonissimo il polpo fatto così!

    RispondiElimina
  20. buono il polpo!!! io l'ho fatto ieri con le patate! non ho mai provato la versione carpaccio magari la prossima volta faccio il tentativo!!!
    buon week, baci

    RispondiElimina
  21. complimenti per il premio, super meritato e per la ricetta, super buona!Il polpo mi piace moltissimo ^.^

    RispondiElimina
  22. Ma quanto ci piace il carpaccio di polpo!
    Uso anch'io la stessa tecnica e viene sempre benissimo!

    RispondiElimina
  23. bellissima ricetta e strepitosa preparazione!! davvero davvero bravissima :))

    RispondiElimina
  24. il carpaccio di tonno è davvero eccezionale! semplice e di grande effetto! è tanto che nn lo faccio... l'ultima volta come antipasto per natale scorso.. mi hai messo una gran voglia! buon fine settimana:*

    RispondiElimina
  25. Giovanna...questa è una ricetta meravigliosa non l'ho mai fatto il carpaccio...me la segno!!! Brava a te e Ada!!! Complimenti!
    Paola

    RispondiElimina
  26. questa ricetta piacerebbe tanto al mio compagno! peccato che io e il pesce siamo proprio litigati! complimenti a te e alla signora Ada!

    RispondiElimina
  27. Ciao Simona, era da tempo che cercavo una ricetta per preparare il carpaccio di polpo, ma le trovavo sempre non chiare o incomplete. Grazie per aver postato questa che voglio sperimentare (a partire dalla cottura) al più presto.

    RispondiElimina
  28. mi dico che voglio provare a farlo e poi desisto sempre...
    brava!
    felice w.e.

    RispondiElimina
  29. ohoohoohoh..grazie mille....questa ricetta me l'avevano proposta questa estate ..ma io l'avevo completamente dimenticata...ora grazie a te eccola di nuovo....!!un bacio grande ciao

    RispondiElimina
  30. questo carpaccio i piace molto e ho sempre pensato fosse difficile da fare, proverò, baci

    RispondiElimina
  31. Ma che bella ricetta,da buona isolana adoro il polpo,in tutti i modi e questa è proprio una bella ricettina,complimenti per il blog graziosissimo,passa a trovarmi se ti fa piacere un saluto Ketty Valenti di zagaraecedro.blogspot.com

    RispondiElimina
  32. Che gran bel piatto!!! un'ottima idea!! Grazie a te e a Ada!!! ...mi raccomando ricordatevi di passare vi aspetto!! Buon week end!!!

    RispondiElimina
  33. Mia mamma ogni volta che vede questa ricetta esclama"lo devo fare"...ma fino ad ora ancora niente.....Intanto copio la tua ricetta...!!!

    RispondiElimina
  34. Ottima ricetta, semplice e leggera ma sicuramente gustosa!

    RispondiElimina
  35. Ottimo il polpo cucinato così!!
    Quando mio marito lo pesca io lo faccio ad insalata!!
    Bellissima la tua ricetta!!
    Un bacio Carmen

    RispondiElimina
  36. Una presentazione davvero interessante...la prossima volta lo voglio anch'io preparare così...ora mi studio bene la tecnica ahahahahah
    Complimenti Mariangela
    Un bacione ragazze
    Buona serata

    RispondiElimina
  37. anch'ioooooooooo.....lo voglio provare il carpaccio di polpo...lo adoro! interessante davvero questa tecnica...e brava la signora Ada e brava tu che lo hai realizzato alla perfezione!
    baci

    RispondiElimina
  38. Che idea geniale... come resistere a questa ricetta così sfiziosa?!

    RispondiElimina
  39. Sig. Ada è gentilissima da condividere questa ricetta preparata alla perfezione da te, brava!

    RispondiElimina
  40. Ogni volta mi riprometto di farlo e poi non so perché mi passa di mente... adesso ci hai pensato tu a rimettermi sta pulce nell'orecchio... Lo mangiai una volta e mi piacque un sacco!!!

    RispondiElimina
  41. Ma che bella idea il polpo pressato nella bottiglia...sicuramente oltre ad essere buono è anche un piatto di grande effetto.Bravissimaaa


    RispondiElimina
  42. Bravissima! Mi viene già l'acquolina, lo proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  43. Anche io faccio il polipo in carpaccio e basta abbinarlo con una misticanza di insalate... e un buon antipasto freddo è servito!! grazie x la tua ricetta!!! io uso il metodo tradizionale x la cottura. di solito in acqua aggiungo oltre al pepe anche un tappo in sughero, rende il polipo + tenero... consigli della nonna!!!!

    RispondiElimina
  44. semplice ma tanto, tanto buono, lo adoro!!!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog