sabato 6 ottobre 2012

trancetti di torta al cioccolato senza glutine


Apro la mail,  trovo questa ricetta e dico" patateeee"!?!? Boh !!!!! Che sapore avrà? Ho pensato che non valesse la pena provarla e l'ho messa da parte. Due sere fa sfogliando le varie ricette mi è capitata fra le mani e ho pensato che fosse arrivato il momento! E per fortunaaaa, è buonissimaaaa! Ringrazio Sandra, il dolce come mi aveva già detto lei, è molto morbido e rimane umido.

Ingredienti:
3 uova
100 g di zucchero
140 g di burro
100 g di cioccolato fondente
300 g di patate lesse
50 g di farina di riso ( probios Rice and Rice)
1 bustina di lievito



Separare i tuorli dagli albumi e lavorare i primi con lo zucchero per una decina di minuti. Nel frattempo sciogliere il burro e il cioccolato qualche secondo al microonde, farli raffreddare e unire i composti. Schiacciare le patate, aggiungerle assieme alla farina e al lievito. Montare a neve gli albumi e,con l'aiuto di  un cucchiaio,  mescolare dal basso verso l'alto amalgamando bene. Infornare a 180° per circa 30 minuti.














50 commenti:

  1. Deve essere buonissima, se penso al pane di patate indiano.... Mi fa venire un 'acquolina in bocca questo dolce.... Davvero interessante e da provare!!

    Felice giornata :-*

    RispondiElimina
  2. Deliziosa! Non ho mai messo le patate nel dolce, mi hai incuriosito!!! Ciao cara!

    RispondiElimina
  3. Interessante questo dolce!!!!! Da provare!!!!

    RispondiElimina
  4. ha un aspetto favoloso questa torta e hai fatto benissimo a provarla
    un bacione

    RispondiElimina
  5. E' vero, spesso inconsciamente non appena leggiamo un ingrediente fuori dalla norma, capita di storcere il naso, ma a volte, proprio come in questo caso, arrivano le sorprese più belle!Buon w-end, ragazze
    serena

    RispondiElimina
  6. Fantastico!
    Il mio ragazzo è celiaco ed è sempre un'impresa preparare dei dolci soffici...di solito sono buonissimi appena sfornati ma il giorno dopo tendono ad indurirsi subito.
    Effettivamente quando impasto la pizza o la focaccia le patate lesse ce le metto per avere una consistenza più morbida, ma non ho mai pensato di metterle anche nei dolci!
    Grazie mille, proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  7. Felicissima sono!!!! Dolce senza glutine!!!! :))))

    RispondiElimina
  8. infatti anc a me vien da dire.patate??????ma pensa te!
    eppure sembra davvero buona!!!!

    RispondiElimina
  9. Con le patate non l'ho mai fatta una torta...da provare!

    RispondiElimina
  10. La patata da al dolce quella sofficità in più.Ma viene poco usata nei dolci,tranne nelle ciambelle.Questo dolce poi è così invitante!

    RispondiElimina
  11. la provo, un procedimento diverso e curioso!
    felice we cara!

    RispondiElimina
  12. Con le patate lesse?? questa si che è una ricetta insolita... ma le foto fanno pensare cmq ad un dolce umido e cioccolatoso.. baci e buon sabato :-)

    RispondiElimina
  13. con le patate? incuriosisce molto anche me!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Mariangela! Che buona!!! :D Credo che le patate, contenendo amido, facilitino la lievitazione e la morbidezza in assenza di glutine... anche se, devo dire, ho provato i dolci con la sola farina di riso e sono sofficissimi comunque! ;) Ad ogni modo segno subito la ricetta perché mi ispira un sacco e voglio provarla! Immagino un dolce delizioso e umido, complimenti! Un bacio grande e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  15. Troppo carini!!
    Buon sabato

    RispondiElimina
  16. che goduria, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Cioccolatosa come piace a me !

    RispondiElimina
  18. Particolarissima con le patate. Sono proprio curiosa, sembra morbida da scioglirsi in bocca :) Baci, buon we

    RispondiElimina
  19. Interessante soprattutto per i bambini celiaci ... e non solo!
    Buon week end!

    RispondiElimina
  20. Con le patate la consistenza della pasta deve essere molto particolare voglio provarla, io adoro le patate nei dolci. Baci.

    RispondiElimina
  21. pensavo aprtecipassi al conteste 'dolcemente privi di' con questa bella ricetta....perchè non ci fai un pensierino....?
    Vale

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia!! Avevo una ricetta simile sul libro del Cioccolato che mi ha regalato mia sorella.. e non l'ho mai fatta perché ero scettica sull'uso delle patate!! Ma dato che dici che è buonissima... la provo! Un abbraccio e complimenti per come ti è venuta: uno splendore! :)

    RispondiElimina
  23. non avrei mai pensato alla patate lesse nell'impasto, che idea geniale!

    RispondiElimina
  24. ma che ricetta!!!!! Dai che mi sa che tento, sei una tentatrice io e la cioccolata siamo una cosa sola!!!!! Con le patate....geniale!!
    Ti mando un bacione e ti auguro un buon week :)
    Elly

    RispondiElimina
  25. sicuramente soffice e umida, uso le patate lesse per fare ciambelle, mai usate per una torta, baci e buon sabato

    RispondiElimina
  26. Patate lesse? Mai provata, ma mi fido del tuo parere! Sicuramente sarà ottima, complimenti.
    Buon week end!

    RispondiElimina
  27. L'avevo letto da qualche parte, ma non ho mai osato!!!! Ora che vedo il risultato, mi sa che ci provo.
    Ciao buon w.e.

    RispondiElimina
  28. ottima idea utilizzare le patate....

    RispondiElimina
  29. Bravissima!
    Sembrano proprio deliziosi!

    RispondiElimina
  30. Sarà delizioso questo dolcetto!
    Mi ispira molto...e poi amo le patate,daranno sicuramente il tocco soffice in più!
    La proverò!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  31. io le torte al cioccolato le provo tutte!!! metto in lista anche la tuaaaa :DDDD

    RispondiElimina
  32. Splendidi e sicuramente molto gustosi!!
    Bravissima!!
    Un bacione e buo weekend Carmen

    RispondiElimina
  33. Arrivo giusto in tempo per la merenda ;) Le patate nell'impasto mi incuriosiscono parecchio! Complimenti, buon we!!!

    RispondiElimina
  34. Questa la stampo, ho in amico celiaco e sovente cucino per lui.Grazie per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  35. Deliziosi questi trancetti. Buon we Daniela.

    RispondiElimina
  36. Meno male che mi hai avvertito di questo tuo dolce gf!! Devo dire che le patate lesse suonano strane ma se dici che è speciale mi fido e me lo segno. Tra l'altro, l'idea di tagliarlo a trancetti è ottima per le feste dei bimbi e prossimamente ho quella del mio secondo!

    RispondiElimina
  37. Molto invitanti i tuoi trancetti ed interessante l'idea delle patate lesse! Buona domenica, baci.

    RispondiElimina
  38. Ma dai patate lesse????
    Che idea insolita per un dolce ma mi sa che aggiungono molto in morbidezza magari la provo anch'io!!!!!!!!!!!
    Un bacione Mariangela e complimenti a Sandra per la ricetta
    Ciao anche alla cara Giovanna
    Buona serata ragazze
    andate a ballare????? ahahahaha

    RispondiElimina
  39. Oh... ma che bella ricetta!!! Molto interessanti anche gli ingredienti, un'ottima alternativa ai soliti dolci...

    RispondiElimina
  40. Ricettina molto interessante... Non ho mai usato le patate nelle torte, però dalle tue foto sembra molto invitante... :o)

    RispondiElimina
  41. Caspita è da provare subito :D con le patate mai fatto un dolcetto :D

    RispondiElimina
  42. Mariangela brava! Da quando sperimento la cucina senza glutine scopro sapori, idee ed ingredienti insoliti o con utilizzi differenti dal solito, proprio come per te con questo dolce! Ricetta salvata! Rifarò al più presto questa delizia naturalmente priva di glutine!
    Ciao
    Alice

    RispondiElimina
  43. E brava Mariangela, un'altro successo. non ho mai fatto un dolce con le patate, proverò anche io!!! Ma a te le ricette piovono dall'email!!!!
    Baci Claudia

    RispondiElimina
  44. Ricetta interessante e da tener a portata di mano in caso di ospiti intolleranti al glutine!!OTTIMA TORTA!!

    RispondiElimina
  45. Che delizia Mariangela, io ho provato una volta a fare una torta di patate (ricetta presa da una rivista), ma non è venuta molto bene, questa però sembra buonissima, la proverò!

    RispondiElimina
  46. Non per il burro che forse è un poco tantino per i miei gusti ma per le patate: MI PIACE!!!!
    Te la prendo subito e la provo ti faccio sapere.
    Ma perché non ci partecipi al mio conest (http://www.cucinaamoremio.com/2013/06/nuovo-concorso.html) c'è tempo fino al 13 a mezzanotte e puoi anche partecipare con altre ricette.
    Comunque complimentissimi e ciao,
    Dann/www.cucinaamoremio,com

    RispondiElimina
  47. Non per il burro che forse è un poco tantino per i miei gusti ma per le patate: MI PIACE!!!!
    Te la prendo subito e la provo ti faccio sapere.
    Ma perché non ci partecipi al mio conest (http://www.cucinaamoremio.com/2013/06/nuovo-concorso.html) c'è tempo fino al 13 a mezzanotte e puoi anche partecipare con altre ricette.
    Comunque complimentissimi e ciao,
    Dann/www.cucinaamoremio,com

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog