martedì 22 maggio 2012

tortagel senza glutine


Ho sentito la necessità di fare questo post perchè secondo me è utile a tutti ma in particolare a chi fa dolci senza glutine.
Tempo fa ho dovuto fare una crostata  senza glutine e non sapevo come lucidare la frutta ma dopo una ricerca ho scoperto, grazie a Francesco 82, questa ricetta  e non ho più comprato le bustine che ci sono sul mercato. La foto non rende giustizia ma è meglio di quelle già pronte, è trasparente, profumata non si rapprende subito formando quegli antipatici grumi, insomma: è da provare!

Occorrono:
75 g di zucchero
10 g di amido di mais
100 ml di succo di limone (io metto anche il succo d'ananas)
100 ml di acqua

Mettere nel boccale del bimby tutti gli ingredienti e cuocere a 90° vel 3 per 12 minuti.
Fare raffreddare per qualche minuto e poi lucidare la torta.

13 commenti:

  1. Complimenti per la crostata...e la ricetta della gelatina è proprio una chicca perchè io non amo il tortagel e ogni volta mi limito a fare crostate di frutta proprio per non utilizzarlo...questa ricetta devo appuntarmela...buona giornata e un abbraaccio

    RispondiElimina
  2. Wow, grazie mille, lo provo nella prossima crostata! Io di solito sciolgo la gelatina in fogli, ma questo è sicuramente meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che è di tuo interesse, provalo e poi fammi sapere

      Elimina
  3. Grazie mille...stò per piangere,sono anni che non mangio la crostata,da quando ho scoperto di essere celiaca,pechè le foglie di colla di pesce hanno il glutine e pertanto non potevo farla mai...grazie mi avete fatto un regalo enorme...vi adoro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Audrey grazie per quello che dici, sai stamatina ero molto indecisa se fare o no il post per via di questa foto ma sono veramente contenta di esserti stata utile.

      Elimina
  4. a me capita spesso di fare dolci senza glutine e questo post mi è indubbiamente molto utile! grazie a presto

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa idea!!! Sicuramente la proverò per qualche mio dolcetto. Questi sono i consigli più preziosi tra bloggers! grazie per questa soluzione ;)

    RispondiElimina
  6. Ma riusciamo a farla anche senza il Bimby vero? Semplicemente nel pentolino sul fuoco mescolando con cura, giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si può fare tranquillamente nel pentolino a fuoco lento per circa 12 minuti, sentirai che profumo!

      Elimina
  7. L'ho appena fatta!!!
    Appena pubblico la crostata ti cito senz' altro.... è perfetto.... pensa che io l'avevo trovato on line anni fa.... ma poi, puff perso, non ricordavo più come si facesse.... e ora tu sei arrivata in mio soccorso... Evviva!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie della dritta! Sinceramente non ho mai usato il tortagel neanche in versione glutinosa però devo ammettere che è una bella comodità decorare la frutta per tempo e poi usare il prodotto invece di far come me che devo decorarla lì per lì perché altrimenti diventa brutta!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog