giovedì 29 novembre 2012

Frustine di farro con olive nere e 'nduia


Questa è una ricetta di Sara Papa che però ho rivisitato aggiungendo la farina di farro e diminuendo l'olio. Mi piacciono molto i lievitati e siccome sono di facile realizzazione ho deciso di farli assaggiare ai miei amici domenica a pranzo. La 'nduia è un pò piccante ma questi grissini sono finiti subito e, come dice la simpaticissima  Ely, anche il piccolo Grisù, ha gradito!!!!!

Ingredienti:
300 g di farina di semola di grano duro
150 g di farina manitoba
150 g di farina di farro
12 g di lievito di birra
350 g di acqua
10 g di sale

per il ripieno:

200 g di olive nere
qualche cucchiaio di olio d'oliva
3 rametti di rosmarino
origano
1 cucchiaio di 'unduia


Sciogliere il lievito con l'acqua, aggiungere le farine, il sale e impastare fino ad ottenere una consistenza omogenea. Fare lievitare l'impasto fino al raddoppio del volume.
In  un pentolino mettere le olive con un pò di olio e tre rametti di rosmarino, fare insaporire e spegnere.
Stendere l'impasto lievitato e formare un rettangolo di circa 35x70 cm. Versare sopra le olive con l'olio e distribuire con le mani, aggiungere dei fiocchetti di 'nduia, spolverizzare con l'origano.

Con la rotella tagliare dal lato corto tante strisce di 1 cm. Ripiegare ogni striscia su se stessa premere per fare aderire le parti e attorcigliare.
Cuocere a 200° per circa 15-20 minuti.

55 commenti:

  1. Era meglio se continuano a non vederli! Adesso non me li tolgo più dalla testa!!!!!!!! Troppo stuzzicosi ^_^ Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Cara, buongiorno, che belline che sono queste frustine!!
    Sei proprio brava!
    Un abbraccio e buona giornata
    Francesco

    RispondiElimina
  3. ciao carissima, pensa che proprio ieri ho fatto dei grissini per la prima volta, avendoli fatti troppo ciccioni e quindi non troppo friabili sono andata un po' in giro a curiosare ricette di grissini e ho capito come si fanno, ora non vedo l'ora di rifarli, ti ringrazio molto per questa ricetta anche se la nduja non la troverò di sicuro, ma olive e farro mi ispirano moltissimo. I tuoi grissini sono bellissimi.
    Ultimamente anche io sono lanciatissima con i lievitati
    un bacione

    RispondiElimina
  4. condivido il pensiero di Fede, io ci passerei ore ad arrotolare del prosciutto crudo intorno a questi splendidi grissini...Buona giornata cara, un bacione...

    RispondiElimina
  5. Stupende!!! Tempo fa avevo provato a fare dei grissini ma non mi erano venuti granchè bene.... seguirò la tua ricetta che mi ispira tantissimo!!!
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  6. adoro il piccante...hai già capito vero?

    RispondiElimina
  7. bellissimi i tuoi grissini, è un qualcosa ch io non ho mai fatto. un bacione

    RispondiElimina
  8. Ohh tesorinaaa! Il piccolo e tenero Grisù gradisce quanto me, ahahah! Devono essere eccezionali: i miei complimenti e un bacione infuocato (ma di bene!) per il tuo piccolo principe! Sei stupenda, una felice giornata! Dopo aver visto le tue frustine, di sicuro la mia sarà 'saporita'! :)

    RispondiElimina
  9. Oltre che belli, saranno ottimi! nduja e olive stanno benissimo! baciiii

    RispondiElimina
  10. Non ho mai provato a fare grissini, questi sono bellissimi!
    Ma vengono secchi o restano morbidi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli, io li ho preparati la sera prima e, appena sfornati erano croccanti, il giorno dopo data la presenza dell'olio si sono leggermente ammorbiditi ma proprio poco e li ho messi di nuovo in forno perchè mi piaceva servirli tiepidi e croccanti! Sono andati a ruba!

      Elimina
  11. Ci credo che hanno gradito sono veramente buoni!!! Io che amo il piccante poi li avrei divorati!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. davvero buoni questa ricetta la metto da parte per le prossime festività!!!un abbraccio...

    RispondiElimina
  13. Buongiorno carissima, che delizia questi stuzzichini!
    Se passi da me ho un pensiero per voi, bacio cara!

    RispondiElimina
  14. Sono troppo carine.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  15. Ma che meraviglia!!!!!!! ... buonissimiiiiiiiiii!!!!
    Un bacione enorme e complimenti!!!!

    RispondiElimina
  16. Una idea estupenda!! Este fin de semana como tengo invitados igual me animo y lo preparo ;)
    Besitos!!

    RispondiElimina
  17. davvero una bellissima idea cara..e si presentano molto bene!
    bacione

    RispondiElimina
  18. le ricette di Sara Papa ormai sono una garanzia , mi piace la tua versione con il farro, da provare sicuramente..!!

    RispondiElimina
  19. Un bel mix di farine, segno anche questa, sto mettendo da parte tante di quelle vostre ricette ... pian piano ci riuscirò, a provarle tutte :) Baci, buona giornata.

    RispondiElimina
  20. I grissini ancora non li ho fatti, i tuoi mi sembrano veramente molto ben riusciti e deliziosamente piccanti, brava!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Mariangela, hai proprio ragione, oggi grissini!! Sono simpaticissimi i tuoi...i miei quelli classici già conosciuti, i tuoi originali!! copio subito
    baci
    anna

    RispondiElimina
  22. Molto stuzzicanti con quel ripieno.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  23. Ma che belli,fanno proprio scena e saranno saporitissimi,idea da mettere in cantiere....bravissime!
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  24. che belle che sono ottima ricetta

    RispondiElimina
  25. fantastiche per i miei apritivi in casa dell'ultimo minuto.sembrano proprio gustose. eleonora

    RispondiElimina
  26. mmm che bontà---bravissima davvero sfiziosi!!!

    RispondiElimina
  27. Oh mamma mia, ogni volta che entro qui svengo solo a vedere le foto pensa se avessi l'onore e la fortuna di assaggiare le vostre super bontà :-) Brava Mariangela ci prendi per la gola!!!!

    RispondiElimina
  28. Arrivo qui dal Blog di Eleonora... Adoro i blog di cucina! Complimenti! bravissima! Luisa

    RispondiElimina
  29. Cara Mariangela con te e Giovanna non ce la faccio..ne sapete una più del diavolo...queste frustine sono davvero stuzzicanti...Sei BRAVISSIMA!
    Un bacione

    RispondiElimina
  30. le ho sempre fatte con le olive verdi...ma cosi' belle saporite devono essere strepitose!!!

    RispondiElimina
  31. Che idea brillante! Buonissimi e sfiziosi, ci credo che sono finiti subito....da riproporre sicuramente per le feste, ciao

    RispondiElimina
  32. Che bontà. E che meravigliosa foto!

    RispondiElimina
  33. non vado troppo d'accordo con il piccante ma questa ricetta mi ispira un casino, magari lo sostituisco con....???? idee????

    RispondiElimina
  34. che meraviglia queste frustine davvero invitanti!
    mi sono huardata anche i post precedenti e c'è quel cake al mandarino che mi ispira moltissimo
    brava!
    baci

    RispondiElimina
  35. Davvero belle queste frustine!
    Le devo provare anche io!

    RispondiElimina
  36. vorrei prendermi a frustine a volte :)

    RispondiElimina
  37. Che buoni con la nduia devono essere una favola!!!Qui e' quasi impossibile trovarla!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  38. le trovo deliziose..ed è un'idea che di sicuro prendero'in considerazione
    magari cambiando il ripieno per farle mangiare anche a mia nipote!!
    bravissima
    baci

    RispondiElimina
  39. meravigliosi!!!!! ho proprio tutti gli ingredienti. Li provo subito!!!!!

    RispondiElimina
  40. Ma che belle che sono!!
    Complimenti, devono essere gustosissime!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  41. E come non gradirli!Sono stuzzicanti,scrocchiarelli,da godersi con un buon prosecco e le chiacchiere degli amici!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  42. ma che carini, buonissimi come antipasto, poi si potrebbero fare anche con olive e pomodorini o prosciutto a pezzetti, insomma in tante varianti per rendere felici tutti. Bella idea il 24 li faccio come antipasto.
    Grazie bacione

    RispondiElimina
  43. magnifiche queste frustine e poi la 'nduja mi stuzzica proprio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  44. ci credo che hanno riscosso successo....queste frustine sono una tira l'altra.....

    RispondiElimina
  45. Bravissima anche questa volta!
    Ti aspetta un premio sul mio blog, a presto!

    RispondiElimina
  46. Ciao queste frustine sono molto sfiziose, brava!Buona giornata

    RispondiElimina
  47. Cara ma lo sai che queste delizie non mi erano arrivate negli aggiornamenti?? Come e' possibile BO!!!Baci

    RispondiElimina
  48. per un ottimo aperitivo :-) un idea molto simpatica

    RispondiElimina
  49. oh oh cosa vedono i miei occhi! è da un pò che vedo questa squisitezza sul libro di Sara e vedendoli sul tuo blog mi convinco sempre più che devo farli. I tuoi son magnifici, brava :-)

    RispondiElimina
  50. Ciao Mariangela, ottime le tue frustine, un bacione a presto

    RispondiElimina
  51. .... ma con te basta non entrare un solo giorno a visitare il blog e sforni una miriade di ricette, una più buona dell'altra .... come faccio a starti dietro ? ... A parte gli scherzi, questi bastoncini sono davvero bellissimi e li proverò.
    Complimenti !!!! ... E che dire delle orecchiette con broccoli e spada ? Solo a vederli, sai già che sono buoni ... e per finire quella meravigliosa mousse al cioccolato, .... antipasti, primo e dessert ... il pranzo è servito !!! Brava, un bacione

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog