domenica 16 dicembre 2012

Tortellini in brodo vellutato


A Natale a casa nostra non mancano mai i tortellini fatti in casa con il brodo vellutato. Non avendoli ancora preparati,  ho deciso di comprarli perchè volevo condividere con voi il  mio brodo della festa. Questa ricetta mi è stata data Giancarlo, uno chef che lavorava qualche anno fa in un ristorante di Venezia e la particolarità è l'aggiunta della besciamella che lo rende molto delicato


Ingredienti per 6 persone:
1,5 l di acqua
4 patate medie
1 carota

besciamella:
25 g di burro
35 g di farina
500 g di latte

Preparare il brodo e nel frattempo anche la besciamella che dovrà risultare senza grumi e ben soda. Appena le verdure saranno cotte, toglierle dal brodo, frullarle e mescolarle alla besciamella aggiungendo qualche mestolo di brodo, dovrà risultare abbastanza cremoso. Nel frattempo cuocere i tortellini e condirli.


37 commenti:

  1. che bella idea Mariangela,a noi i tortellini piacciono molto e serviti così devono essere squisiti! Buona domenica cara, un bacione...

    RispondiElimina
  2. Un'ottima variante per i tortellini in brodo!!!

    RispondiElimina
  3. Che buono deve essere il brodo con la besciamella. Non avevo mai pensato a questa variante. Grazie della dritta!

    RispondiElimina
  4. Ciao Mariangela! Deve essere buonissimo con l'aggiunta della besciamella, grazie per aver condiviso con noi questo tocco da chef! :D Proverò sicuramente! :) Un abbraccio e buona domenica, complimenti :)

    RispondiElimina
  5. Molto particolare questo brodo. Interessante e sicuramente lo proverò.
    A casa mia gli anolini, pasta ripiena tipica della mia città, sono già nel surgelatore e aspettano di essere tuffati nel brodo di cappone il giorno di Natale :)
    Buona domenica

    RispondiElimina
  6. Adoro i tortellini in brodo. Interessante questa versione di brodo, davvero tutto da provare :) Grazie di averla condivisa, baciotti e buona domenica

    RispondiElimina
  7. che buoni e belli complimenti

    RispondiElimina
  8. Molto delicati questi tortellini, si presentano proprio bene!!!!
    Buona domenica. Antonella :))

    RispondiElimina
  9. ciao carissima, anche io quest'anno farò per la prima volta i tortellini in onore di mia mamma che li preparava ogni anno. Questo brodo mi piace tantissimo e magari lo provo anche io, grazie
    un bacione

    RispondiElimina
  10. anche a casa mia per Natale il brodo e' insostituibile. Questa ricetta e' molto interessante la besciemella deve dare un tocco di delicatezza al tutto.Ricetta salvata.Baci

    RispondiElimina
  11. Se devo essere sincera,il brodo non mi piace, i tortellini li mangio con la forchetta perche' me li tiro su asciutti!!! Sono una frana, lo so.
    Ma questo condimento mi fa venire l'acquolina in bocca. E' una trovata davvero golosa!! Ottimo, segno e provo. buona domenica.

    RispondiElimina
  12. ciao giovanna! buonissima idea!! potrei arricchire il brodo vegetale con una besciamella a base di latte di soia per i miei "Tortellini Beluga"!! grazie per la dritta ;-) un bacionissimo!!! mi faccio un giro sul tuo bellissimo blog :-) a presto...

    Federica :-)

    RispondiElimina
  13. Ma che bella idea quella del brodo vellutato, solo a vedere la foto mi ispira una bontà infinita!!! :-)

    RispondiElimina
  14. ummmm buono!!! voglio farli anch'io :-D
    baci ad entrambe

    RispondiElimina
  15. Che buono! Non lo conoscevo questo brodo, dev'essere fantastico. Da provare.

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
  16. Devono essere buonissimi.
    Grazie per questa ricetta che proverò oggi stesso.
    Ciao cara Giovanna e ciao Mariangela,felice domenica!
    Luci@

    RispondiElimina
  17. questo brodo vellutato non lo conoscevo....mi sembra un'ottima idea...senz'altro da provare!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  18. Mamma mia stella :) Mai sentiti con il brodo vellutato.. il mio compagno ci impazzirebbe! :) Complimenti per la ricettina! :*

    RispondiElimina
  19. particolare questa ricetta, da provare, un bacio

    RispondiElimina
  20. Interessante il brodo vellutato e sicuramente gustoso :) Rosalba

    RispondiElimina
  21. che idea buonissima questo brodo cremoso,molto interessante bravissima ciao e buona domenica :)

    RispondiElimina
  22. Bravissima!!!
    E' una novità da provare!
    Buona domenica! :)

    RispondiElimina
  23. Buonissimi...con questo brodo fanno venire ancora piú fame

    RispondiElimina
  24. Ma che bellissima ricetta
    Mi piace davvero cara Mariangela
    lo proverò!!!!!!Un bacione care ragazze
    Buona serata

    RispondiElimina
  25. E' veramente una ricetta particolare,da provare.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  26. Grazie x il commento. Tantissimi auguri x un felice Natale !Baci.

    RispondiElimina
  27. mmmmm anche qui li facciamo cosi'....ma a santo stefano....in teoria piatto piu' leggero post bagordi del natale!!!!!!
    buonissimi :-)

    RispondiElimina
  28. I Tortellini un altro primo "sostanzioso" che adoro,un classico anche questo che non ha bisogno di presentazioni ulteriori,che buoni......ma com'è che mi piacciono sempre le cose ciciotte e di sostanza...ah povera bilancia!
    Z&C

    RispondiElimina
  29. Che bella idea, complimenti Mariangela. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  30. Ma che bella idea questo brodo vellutato!!
    Deve essere di una bontà stratosferica!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  31. il brodo vellutato è una finezza unica! complimenti... e con i tortellini si sposa a meraviglia! un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  32. Ah questo lo devo provare!
    Così quando farò dei tortellini in brodo non mi potranno più dire che spreco i tortellini condendoli con dell'acqua calda! (che poi non è vero perché il brodo è di carne) ahahahahah!

    RispondiElimina
  33. LLevo tiempo sin comer tortellini, lo tengo que probar porque tiene una pinta deliciosa! Un abrazo y una semana maravillosa!

    RispondiElimina
  34. un brodo molto originle e particolare..da provare assolutamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  35. Mi piace un sacco!!
    Io cerco sempre un modo per rendere il brodo più consistente!

    RispondiElimina
  36. Davvero originale l'aggiunta della bescimella, una gran bella novità!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog