sabato 26 gennaio 2013

Laganelle al limone con filetti di cernia e pistacchi


Rustichella d'Abruzzo ha pensato bene di inventare le laganelle al limone, sono buonissime!!! Ho preparato questo piatto ieri a pranzo e appena ho aperto la confezione c'era un profumo di limone che faceva venire l'acquolina in bocca, ho preferito abbinarla al pesce, mi piace molto l'accostamento. Cotta e mangiata in pochissimo tempo:   una ricetta veloce dedicata a chi pur lavorando  non rinuncia al gusto e alle novità!!!!!



Ingredienti per 4 persone:
300 g di laganelle Rustichella d'Abruzzo
4 filetti di cernia
30 g di vodka al limone
una bella manciata di pistacchi tritati
olio
sale


Tagliare a cubetti i filetti di cernia e farli insaporire in padella con un pò d'olio per qualche minuto, aggiungere la vodka e farla evaporare. Nel frattempo cuocere la pasta per due minuti (Rustichella raccomanda di non toccarla per il primo minuto di cottura), trascorso il tempo trasferire il tutto in una padella e mantecare. Distribuire i pistacchi e servire subito.


49 commenti:

  1. che bella proposta Mariangela, se trovo questo formato voglio provarci anche io ! Buon we cara, un bacione !

    RispondiElimina
  2. favolose, adoro la pasta con il pesce

    RispondiElimina
  3. UAUUUUUUUUUUUUUU
    Che piatto raffinato ragazza!!!!!!Davvero chic
    da segnare..... poi il profumo del limone è stupendo!!!!!!
    Un bacione cara Mariangela!!!!!!!! Buon Sabato

    RispondiElimina
  4. questa Rustichella!!! Sorprendente e raffinata! Fantastica ricetta! un bacione, marina

    RispondiElimina
  5. Devo cercare immediatamente questa pasta,solo a vederla mi sembra ottima,figuriamoci a mangiarla!

    RispondiElimina
  6. Queste laganelle al limone devono essere la fine del mondo.. abbinata al pesce non oso immaginare! Mari sei stata come sempre un vero tesoro!! Bravissima, un buon fine settimana e un abbraccio a te e al tuo Grisù! <3

    RispondiElimina
  7. Vodka al limone???? Mi hai incuriosita... devo provare questo sugo!!

    RispondiElimina
  8. Ottimi abbinamenti, brava davvero. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  9. una favola questo ragù bianco di pesce, non ho però la vodka al limone ma la normale, posso usare quella con in aggiunta il succo o la buccia del limone grattugiati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Stefania, puoi usare la vodka normale con l'aggiunta della scorzetta di limone!

      Elimina
  10. ummmmm, sarà buonissimo, poi io adoro il pistacchio ed in certe ricette da il suo meglio ;)
    un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
  11. I pistacchi sono l'unica frutta secca che uso pochissimo... e sbaglio!!! Buonissima questa tua pasta con la cernia.. baci e buon sabato .-)

    RispondiElimina
  12. Questa pasta non la conoscevo!!!! complimenti è fantastica delicata e con un tocco in più!!! Buonissima!!!

    RispondiElimina
  13. Ottima proposta! Sapori ben accostati e il risultato finale è perfetto. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Un piatto super! :D Invitante, raffinato e da provare quanto prima! Bravissima Mariangela, complimenti e un abbraccio! Buon weekend :**

    RispondiElimina
  15. E infatti l'accostamento mi sembra perfetto,non potevi usare meglio quella pasta!E' un formato che mi piace tanto,profumate al limone poi,mi sembrano divine!Bravissima come sempre,un bacione!

    RispondiElimina
  16. Hanno il limone già nell'impasto?? Chissà che profumino! Mi piace questo accostamento!

    RispondiElimina
  17. Buone buone buone! Questi sono i primi che adoro! Creatività, intelligenza e bontà! MMmmmmm Bravissima!

    RispondiElimina
  18. Ottimo questo primo piatto :)
    Buon sabato!

    RispondiElimina
  19. Le lagane (sono più corte di queste con le punte arrotondate le ho mangiate in Campania con i ceci ma proverò questa con le laganell spero di trovare questo formato. Buona domenica,.

    RispondiElimina
  20. Yummi!!! Che bella ricetta!!! La pasta al limone mi incuriosisce! :)

    RispondiElimina
  21. Mariangela!!!!!!Che bontà questa pasta...Io adoro sia la cernia che i pistacchi e il tocco agrumato sarà divino...bravissima...un abbraccio e buon week end

    RispondiElimina
  22. che bella ricetta!! pulita ma raffinata, le cose più semplici sono le più buone!!! bravissima!!!!!!! e io adoro il pesce, lo sai, ma la cernia non la compero mai, qui da noi non si trova!!!! immagino il profumo di limone in quel piatto, io ieri ho fatto delle seppie ripiene dove ho messo dell'olio al limone e l'aroma che ha regalato al pesce è stato ottimo ( e non le ho fotografate!!!! sob!!!)

    RispondiElimina
  23. Bella ricetta, semplice e saporita. I pistacchi poi danno una nota croccante e un bel colore.
    Ciao.

    RispondiElimina
  24. viene appetito solo a guardare!!!!!! ciao e buon sabato

    RispondiElimina
  25. ma bellissimo piatto, anche se non uso i liquori, lo proverò un po' variato... bravissima cara!!!

    RispondiElimina
  26. Immagino che bontà le tue laganelle!!!
    Chisà che buone abbinate al pesce!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  27. Ma quanto mi piace questo piatto!!!
    Cernia e pistacchio devono proprio essere squisiti.
    Bravissima e buona domenica

    RispondiElimina
  28. Che abbinamento e che profumi! Una pasta ricca di sapori freschi da provare assolutamente!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  29. Bravissima!
    Saranno buonissimi!
    Ne prendo volentieri una forchettata!

    RispondiElimina
  30. ciao per caso sono arrivata nella tua cucina! bellissimi ricette complimenti passa nella mia cucina se vuoi ciao

    RispondiElimina
  31. ¿Esta receta es típica o una creación propia? La verdad nunca había vista esta combinación de ingredientes. Parece riquísima!

    RispondiElimina
  32. Che delizia cara un primo da grande chef .bravissima.Baci

    RispondiElimina
  33. Questo abbinamento tra limone e pistacchi mi convince tantissimo... Deve essere strepitoso! Il piatto è davvero invitante e lo vorrei qui davanti a me ora!
    Grazie per la ricetta:-)
    Giudy

    RispondiElimina
  34. Bello questo piatto e anche ben presentato! Buona domenica :)

    RispondiElimina
  35. Ciao! Complimenti per il blog! Io ne ho due, se ti va passa a trovarmi! ;)
    http://letortedianna.blogspot.it/
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  36. Che piatto interessante...l'ho inserita nella cartella "ricette da fare" :-)

    RispondiElimina
  37. Quel aggiunta di pistacchio mi ha conquistata! Lo adoro!

    RispondiElimina
  38. Ciao Mariangela grazie per aver partecipato all'iniziativa su kreattiva, sono un pochino in ritardo :-) ma felice di farti un salutino anche se veloce veloce
    ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  39. Un favoloso primo piatto, complimenti cara. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  40. Wow, questo primo è davvero fantastico! Lo proverò sicuramente perchè il risultato promette veramente bene!

    RispondiElimina
  41. wow, che saporino questa pasta!

    RispondiElimina
  42. E' una pasta che non conosco, ma mi hai incuriosito, chissà se la trovo da queste parti!!!

    RispondiElimina
  43. ora scatta la caccia a queste laganelle al limone che devono essere veramente strepitose! ottimo primo :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  44. Sarei curiosa di assaggiare questo formato di pasta....e ovviamente anche il condimento!!! un bacio

    RispondiElimina
  45. Adoro le tue interpretazioni con questa pasta, deve essere davvero uno spettacolo! Mi piace!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog