mercoledì 28 maggio 2014

Pane ai cereali


 Sentite il profumino del pane? In questi giorni lo sto preparando spessissimo avendo in casa la favolosa farina Antiqua.
Dovete sapere che tempo fa ho collaborato con questa azienda rimanendo veramente soddisfatta per i risultati, il  profumo e la consistenza di queste farine. Ne ho parlato con una mia amica che, dopo aver preparato la pizza con la farina che le avevo regalato, ha deciso di acquistarla on line ma, un pomeriggio mentre io e lei eravamo a fare shopping, il marito le ha fatto una sorpresa!!!!!
 Ha ritirato ben 40 Kg di farina e, da quel giorno pane, pizza e dolci a go go non solo a casa sua ma anche a casa delle amiche!!!!!!



Ingredienti:
500 g di farina ai cereali Antiqua
250 g di acqua
1/2 cubetto di lievito di birra
2 cucchiai di olio
sale, zucchero o miele


Sciogliere il lievito in un poco di acqua tiepida dopo aver aggiunto un pizzico di zucchero o miele e impastare per una decina di minuti tutti gli ingredienti con la planetaria munita di gancio.
L'impasto deve risultare morbido! Porre il panetto a lievitare per circa due ore. Trascorso il tempo sgonfiare l'impasto, adagiarlo sulla placca del forno leggermente unta e dargli la forma desiderata. Fare lievitare ancora per altri 40 minuti circa e infornare a 200° per 30/40 minuti.
Ho seguito il consiglio della mia amica Giovanna panificatrice meravigliosa che suggerisce di accendere il forno e mettere una teglia vuota sul fondo, quando il forno raggiunge la temperatura mettere il pane e contemporaneamente versare dell'acqua dentro la teglia che ormai è caldissima. In questo modo si formerà del vapore che darà croccantezza alla crosta e compattezza alla mollica, provate e vedrete!!!!! Io l'ho sperimentato anche con i ciambelloni e il risultato è migliore!


29 commenti:

  1. Io non potrei mai farlo, altrimenti rischierei di lievitare come il pane!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  2. Conosco molto bene le farine Antiqua e so quanto siano buone.
    Terrò presente il consiglio tuo e di Giovanna per la cottura con il vapore.
    Però in questo momento mi prenderei una fetta....no anche due...di questo meraviglioso pane per spalmarci sopra un bel cucchiaio di marmellata di ciliegie :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Ammazza 40 chili!!! Fortunata!!! Beh forse no, io la userei troppo spesso e non sarebbe proprio l'ideale per la mia dieta... Comunque il pane ai cereali è uno degli esperimenti che prima o poi farò, e di certo userò la tua ricetta e il tuo trucchetto ;)

    Maira

    RispondiElimina
  4. Buonissimo, io non so panificare, combino dei disastri incredibili =)

    RispondiElimina
  5. Bellissimo l'interno del tuo pane, anche io lo faccio tutti i giorni ed il suo profumo è il più buono che ci sia. I miei vicini lo hanno sentito e mi hanno fatto i complimenti per il profumo, mi hanno chiesto cosa fosse, credo che ormai si sia persa la memoria del pane appena fatto, per fortuna ci sono persone come te e la tua amica. Ancora complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Che buono il pane fatto in casa. Non lo faccio spessissimo altrimenti lo divoriamo e ingrassiamo ... ho provato a metterlo in congelatore, ma non dura neanche lì! Però è una cosa che mi piace tanto fare da me. :) Il tuo sembra venuto benissimo! Complimenti, Mariangela!

    RispondiElimina
  7. si ne voglio una fetta per la mia confettura di susine homemade, me la passi?

    RispondiElimina
  8. Il trucco della teglia l'ho letto altrove anche, devo proprio provare! :)
    Mi sembra di sentire il profumo da qui!! :)
    Baci,
    A.

    Ps.: C'e' un G&W in corso sul mio blog se ti va di partecipare GiVEAWAY su MorsodiFame

    RispondiElimina
  9. bello, lo devo provare anche io! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Oh mamma mia 40 kg di farina!!!! Wow fai concorrenza ad un fornaio :D Io sto per bussare alla tua porta ed o portato formaggi ed affettati da mettere in questo spettacolo di pane...apri?!

    RispondiElimina
  11. Il tuo pane è a dir poco favoloso!! Complimenti!
    Me lo immagino con delle belle fettine di salame!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ti è riuscito perfettamente!

    RispondiElimina
  13. Non oso immaginare il profumo che hai messo in casa..mamma mia!!

    RispondiElimina
  14. ottimo prodotto ma tu l'hai interpretato con grande maestria!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  15. Favoloso il pane, credo che la qualità della tua farina sia davvero l'ingrediente magico di questa ricetta vero???

    RispondiElimina
  16. Sento il profumino arrivare fin qui!!!
    Bravissima Mariangela!!
    Un mega bacio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  17. solo a vederlo mi pare di sentirne il profumo *.*
    d'essere favoloso!!!!
    Buona giornata cara un bacione

    RispondiElimina
  18. solo a vederlo mi pare di sentirne il profumo *.*
    d'essere favoloso!!!!
    Buona giornata cara un bacione

    RispondiElimina
  19. Adoro il pane ai cereali. Se solo mio padre mi desse un pò del suo lievito madre credo che impazzirei per tutti gli impasti con vorrei provare!
    Questo mi ispira tantissimo...
    Lo hai mai provato con la marmellata? Di solito si sposa benissimo!
    Un abbraccio
    Giudy

    RispondiElimina
  20. Che bel pane, mi sembra quasi di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Nell'ultima "puntata galattica" di M&VM andata in onda abbiamo parlato della tua creazione. Sul nostro blog trovi il player da riascoltare e da condividere con chi vuoi! http://musicalvecchimerletti.blogspot.it/ e prestissimo troverai anche il post creativo e un post sul sito www.wipradio.it

      Elimina
  22. bellissimo, riuscito perfettamente!

    RispondiElimina
  23. Fantastico, con una perfetta alveolatura!!! Un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  24. vedo solo ora questo post.... 40 CHILIIII??? accidenti! ma che meraviglia! Io avrei dovuto chiamare rinforzi con la schiena che mi ritrovo faccio fatica a sollevarne 4 di chili pensa! Hanno dato fiducia alla persona giusta quei signori, il tuo pane è semplicemente fantastico cara!
    P.s. insisti per averlo l'orto! 1) se hai la passione è un vero metodo per scaricare lo stress, ti da tanto soddisfazione (ma anche tanta fatica, bisogna saperlo e bisogna avere qualcuno che bagni e raccolga se vai via) ma sai la bontà che porti a tavola? e sai il risparmio? (spero di aver convinto io, al tuo posto, chi deve dare il consenso :-)) bacioni grandi

    RispondiElimina
  25. Che perfezione, bravissima!
    Felice di conoscerti!

    RispondiElimina
  26. Ciao Mariangela :) Il pane ai cereali mi piace molto e il tuo è davvero invitante, ti è venuto perfetto! Complimenti e un bacione, buona domenica :) :**

    RispondiElimina
  27. devo dire molto interessante proprio per utilizzo della farina

    RispondiElimina
  28. stupendo.. e fa molto bene alla salute.
    Bacioni e buona serata.
    Incoronata

    RispondiElimina

Lasciate un commento, ricambierò con piacere passando dai vostri blog